Comunità Alloggio per Disabili “Dafne”


Obiettivo del servizio e prestazioni offerte

L’inserimento in comunità di persone disabili che non possono usufruire del sostegno familiare nella loro casa di origine. Il servizio provvede quindi all’ospitalità continuativa (vitto, alloggio, vestiario degli utenti), alle cure sanitarie e della persona, alla promozione dell’autonomia individuale e delle capacità relazionali e di socializzazione interne ed esterne alla comunità; queste prestazioni sono a cura dell’èquipe educativa, che si avvale altresì della consulenza di terapeuti e altre figure professionali esterne, nonché del supporto fornito dalle reti (formali e informali) di sostegno all’handicap presenti sul territorio.

 

Il gruppo di lavoro

L’ équipe è formata da 11 educatori con titolo professionale e anzianità media di servizio di 15 anni (5 f. e 6 m.). Il rapporto educativo minimo garantito è di 1 educatore/3 ospiti nella fascia oraria diurna e di 1/8 in quella notturna (oltre alla reperibilità di un 2° educatore).

 

Clienti e beneficiari

Il servizio è pubblico. La gestione della Comunità è regolata dalla convenzione in atto tra la Cooperativa Sociale La Carabattola e il C.I.S.S. (consorzio intercomunale dei servizi sociali) Pinerolese. Anche l’ A.S.L. To3, finanzia il servizio per la quota sanitaria prevista dalla normativa vigente.
I beneficiari sono portatori di handicap psicofisico (di grado medio e grave) ultraquattordicenni, di ambo i sessi, residenti sul territorio del Consorzio.

 

Come si accede

Rivolgersi alle Assistenti Sociali in servizio al C.I.S.S. Pinerolo che, verificata la necessità dell’intervento e la disponibilità di posti concorderanno con l’ospite (per quanto possibile), la sua famiglia (quando presente) e l’équipe educativa un progetto educativo individuale (P.E.I.) che indichi le modalità, la durata e i dettagli dell’inserimento in comunità. L’inserimento viene valutato e verificato dalla commissione integrate sanità/assistenza U.V.H.

 

Altre informazioni

Il servizio è attivo dal 1983 e attualmente gli otto posti sono tutti impegnati.
La comunità è stata in questi anni sede di tirocinio professionale per gli allievi delle scuole professionali e della facoltà universitaria di Scienze dell’Educazione nonché con iscritti ai corsi professionali O.S.S. e ADEST; questa collaborazione continua tuttora, come pure quella la Convenzione con la Tavola Provinciale per il Servizio Civile Volontario Nazionale, guidata dalla Città di Torino.
La nostra Cooperativa Sociale è stata attiva sul territorio, ad esempio, nella redazione dei Piani di Zona (tavolo disabili) previsti dalla L.N. 328/00 e dalla L.R. 1/04 e partecipa alla Consulta Handicap istituita dal Comune di Pinerolo. Negli anni passati, inoltre, ha promosso e partecipato a iniziative di studio, convegni e seminari sui numerosi temi legati all’handicap.


Sede operativa: Via Puccini 34 Pinerolo (To)

email: disabili@lacarabattola.it

Tel/fax: 0121-78247